Proprety Management Stampa

Con l'espressione Proprety Management, secondo l'ormai consolidata terminologia anglosassone, si intende la gestione amministrativa dei patrimoni immobiliari per conto terzi. Rientrano usualmente nelle attribuzioni del mandato di Proprety Management tre ambiti di attività: la gestione dell'amministrazione ordinaria, la gestione dei contratti di locazione e la gestione documentale degli archivi. Gestire l'ordinaria amministrazione non significa solanto tenere la contabilità e provvedere alla liquidazione periodica dei ricavi, significa anche adempiere a tutta una serie di oneri collaterali: redigere il bilancio di gestione e gli eventuali report periodici, sottoscrivere e rinnovare le polizze assicurative (con la gestione dei rimborsi a seguito di sinistri), partecipare alle assemblee condominiali e versare le quote dovute, provvedere al regolare pagamento di fatture e buste paga, ottemperare agli obblighi fiscali (ici, tarsu, imposta di registro,etc.), gestire i contenziosi e le pratiche legali. Molteplici sono anche le attività ricollegabili alla gestione dei contratti di locazione:gestione dei rapporti con i conduttori, stipula e rinnovo dei contratti,adeguamento dei canoni agli indici ISTAT, incasso dei canoni ed emissione delle ricevute/fatture,gestione delle morosità e delle pratiche di sfratto.Completano il mandato di Proprety Mangament le attività di adeguamento documentale e di conservazione degli archivi:conservazione dei documenti legali, edilizi e tecnici (atti notarili, visure catastali, concessioni d'uso, certificazioni degli impianti, etc.), regolarizzazione della documentazione mancante, redazione e/o aggiornamento dei dati sulla consistenza fisica degli immobili (superfici e volumi, localiccalizzazione toponomnastica, planimetrie castali, etc.), conservazione dei contratti e dei documenti contabili, conservazione dei documenti fiscali.

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Ottobre 2010 08:09